solidarietà al Consorzio Terre del Sole


incendio_pentadattilo L’Arci Reggio Calabria e l’Arci nazionale esprimono solidarietà al Consorzio Terre del Sole e totale condanna al vile e grave gesto intimidatorio subito, ovvero l’incendio dei terreni in località Placanica di Pentadattilo.
L’incendio del terreno costituisce l’ennesimo esempio di un crescente clima intimidatorio nei confronti di un territorio e di quelle tante persone che hanno scelto, con impegno e determinazione, di perseguire lo sviluppo del territorio nel rispetto della legalità democratica e della giustizia sociale.
L’ignobile gesto colpisce non soltanto il Consorzio, ma tutto il mondo cooperativo, l’associazionismo e quella fetta di società civile che da anni è impegnata in prima fila contro la ‘ndrangheta. Negli ultimi tempi, purtroppo, è un succedersi di attentati a cooperative e associazioni alle quali sono stati consegnati beni confiscati alla mafia.
Al Consorzio va la nostra solidarietà nella consapevolezza che si possa e si debba fare di più per arginare la furia criminale che angustia il territorio reggino e lede la libertà e la serenità di chi con impegno e professionalità opera nella difficile realtà calabrese.

http://www.arci.it/speciale/comunicati_stampa/incendio_pentedattilo_arci_nazionale_arci_reggio_calabria__arginare_la_furia_criminale/index.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.